Crema di Fagiolo cosaruciaru con Gamberi di Mazara e Lavanda

Categoria:

Frullare i fagioli già lessati per ottenere una crema grossolana.
Riducete a piccolissimi cubetti le cotenne e unitele alla crema.
Private i gamberi del carapace ma lasciate la testa e rosolateli con olio extra vergine di oliva e aglio, sfumate con vino bianco e aggiungete la crema precedentemente preparata.
Aggiustate di sale e pepe, unite le foglie di lavanda e terminate la cottura per pochi minuti.
Ottima per condire pasta fresca e bruschette.

200 gr. di Fagiolo Cosaruciaru di Scicli ammollato e lessato;
70 gr. di cotenne di maiale nero dei nebrodi sbollentato;
300 gr. di gamberi di Mazara;
1 spicchio d’aglio;
3 foglie di lavanda;
olio extra vergine d’oliva, sale, pepe rosso e vino q.b.