L’ultima domenica di maggio, il più importante e famoso appuntamento, che apre le porte a milioni di enoturisti e appassionati per scoprire il mondo e la cultura del vino direttamente nei suoi luoghi di produzione.

“Il grande viaggio del Grano”
Percorso di degustazione e cultura.

Il grano della nostra terra attraverso gli usi,
le consuetudini, i riti, le religioni.
Pane, pasta e prodotti della terra del Sud Est Sicilia
abbinati ai vini della Cantina Feudo Ramaddini.

Gianna Bozzali ci guiderà nel percorso:
Lezioni di preparazione della pasta dalla molitura del grano all’impasto, alla cottura a cura degli allievi della Scuola Mediterranea di Enogastronomia NOSCO.
Presentazione della pasta biologica realizzata con frumento Russello (varietà tipica dell’altipiano modicano).
Presentazione dei presidi slowfood Fagiolo Cosaruciaru di Scicli e Fava Cottoia di Modica.

I vini saranno presentati dal Sommelier Walter Guarrasi

Interverranno:
Peppe Barone (chef – direttore NOSCO),
Pippo Cicero (assessorato agricoltura regione Sicilia),
Giorgio Minardo (pastaio)
Giuseppe Taglia (assessorato agricoltura Sicilia)

Con la partecipazione di Carlo Cartier e Marcella Burderi.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *